DE / FR / IT
SB_Intro1_AAV_colourblindness_1104x412_poppy-field-FINAL.jpg SB_Intro1_AAV_colourblindness_1104x412_poppy-field_M.jpg

La discromatopsia

La discromatopsia è un disturbo che comporta una scarsa percezione di alcune tonalità, come il verde o il blu. La malattia è detta daltonismo quando riguarda in particolare il colore rosso. Alcune persone non percepiscono alcun colore e vedono solo livelli di grigio. La malattia è quindi chiamata acromatopsia.

  • Testes ao Daltonismo
  • Daltonismo e teste de cores Ishihara
  • Teste de cores para daltónicos

Esami diagnostici
di acromatopsia

Il test delle carte di Ishihara sarà condotto dal tuo ottico e verificherà le carenze di colore rosso-verde. Il test è costituito da una serie di piastre colorate ciascuna contenenti un cerchio di punti in un modello apparentemente casuale. All'interno del disegno saranno forme o numeri fatti dai puntini che saranno chiaramente visibili a coloro che non hanno cecità di colore.

Chi è
coinvolge?

Spesso ereditaria, la discromatopsia colpisce prevalentemente gli uomini.

Daltonismo-a-incapacidade-de-distinguir-cores-CB_AC_Item2_528x241_colourblindness-colourvisiondeficiency-_paint.jpg Spesso ereditaria, la discromatopsia colpisce prevalentemente gli uomini: in Europa interessa effettivamente l'8% degli uomini, contro lo 0,4% soltanto delle donne. Presente fin dalla nascita, la discromatopsia è particolarmente difficile da rilevare. Può essere evidenziata solo con dei test oftalmologici. 

Daltonismo-e-uma-insuficiencia-visual-CB_AC_Item1_528x241_colourblindness-colourvisiondeficiency-_retina.jpg Attualmente non esiste alcuna cura. Alcune soluzioni, tuttavia, possono migliorare la percezione delle sfumature, come ad esempio indossare lenti colorate o lenti specializzate.